play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • cover play_arrow

    Radio Centro Idea Live

  • cover play_arrow

    Fabrizio la Monica è il protagonista di Rackonti numero 21 Ronnie Abeille

play_arrow

Non smorzà abbassa

Non Smorzà Abbassa intervista Fabrizio Projetti

micRiccardo MamelitodayGennaio 14, 2024 105 3

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Non Smorzà Abbassa intervista Fabrizio Projetti Riccardo Mameli


Torna l’appuntamento pomeridiano di Mister Riccardo Mameli con la sua Non Smorza’ Abbassa e i tanti ospiti accolti nella trasmissione. Questa volta Fabrizio Projetti da Londra non interviene nella versione dell’ospite ma dell’inviato. Ci racconta la situazione attuale del Regno Unito alle prese fra nuove tecnologie dedicate ai servizi postali non efficaci, e polemiche post natalizie che ricordano le nefandezze della gestione Boris Johnson con i suoi scandali durante il Covid del quale non hanno convinto neppure le scuse.

Ma con Fabrizio è importante tornare alla musica e il primo gruppo di cui ci parla sono i The Brian Jonestown Massacre ,  gruppo musicale californiano, formatosi nel 1990 a San Francisco, sotto la guida del leader carismatico Anton Newcombe, autentico guru della neopsichedelia, personaggio tanto geniale quanto controverso. Ascoltate nel podcast il brano PISH.

Il nome del gruppo da un lato rimanda a Brian Jones dei Rolling Stones e dall’altro al suicidio di massa di Jonestown del 1978

Una band che Fabrizio contrappone alla prima presentata sono i Fat White Family  di cui racconta aneddoti che la fanno apparire nella loro carriera molto spesso ..al posto giusto nel momento sbagliato.. .

Singolare la loro presa di posizione all’indomani della dipartita  della Lady di ferro, il Primo Ministro Margareth Thatcher avvenuta l’8/4/2013 quando si arrampicarono sul tetto di un pub per commemorarne la morte con uno striscione.. The Bitch Is Dead.. (poi trasformato in The Switch is dead (la strega è morta)

Altro aneddoto macabro li vedrebbe protagonisti il 13/11/2015 mentre si consumava l’attentato al Bataclan a Parigi , loro stavano suonando in un pub poco vicino al luogo della strage, la leggenda narra che loro fossero gli obiettivi dei terroristi.. (brano nel podcast : Touch The Leather )

Ascoltate il podcast della trasmissione con l’intervento di Fabrizio Projetti e i brani delle band..

 


Non smorzà abbassaTrasmissioni

Rate it
0%