play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • cover play_arrow

    Radio Centro Idea Live

  • cover play_arrow

    Massimiliano Montenz

Musica in primo piano

Roger Waters ha dedicato Wish You Were Here alla Palestina

todayGiugno 24, 2024 27 2

Sfondo
share close

Roger Waters ha cantato ‘Wish You Were Here’ all’evento live streaming Rock For Palestine che si è tenuto in una chiesa a Londra.

Vi si sono esibiti anche il rapper Lowkey e Yusuf/Cat Stevens.

Sono sicuro che molti di voi, come me, sono costantemente sul punto di piangere. Viviamo in un’epoca scomodissima e siamo empatici nei confronti dei nostri fratelli e sorelle che vivono a Gaza e in altri territori occupati della Palestina”.

Waters si è presentato con una kefiah in mano e ha detto:

“Tra poco suonerò Wish You Were Here. Le persone pensano che sia un’elegia per Syd Barrett. Certo, è così, ma non stasera, oggi è dedicato alla Palestina: ‘So you think you can tell Heaven from Hell‘. Oggi questo pezzo parla di scelte”,

riferendosi al voto del 4 luglio nel collegio elettorale londinese di Holborn and St. Pancras, in cui il sudafricanoa Anti-sionista Andrew Feinstein sfiderà il leader del partito laburista Keir Starmer.


Fonte immagine in evidenza https://commons.m.wikimedia.org/wiki/File:Roger_Waters_Us%2BThem_Tour_2018,_Estadio_Nacional_Chile_14.jpg


 

Scritto da: Skatèna

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%